fbpx

Viaggio nelle Alpi Giulie: esperienze outdoor in Slovenia

Un tour completamente immerso nella natura sgargiante della Slovenia, tra laghi, montagne e gole mozzafiato. Il tutto a pochi passi dal confine con l’Italia.
La proposta di viaggio di cui leggerete nelle righe seguenti è realizzata da Nicole, una delle Travel Expert dell’Academy che ha completato con successo il Master Travel & Destination Expert.

Nicole, dopo aver effettuato un sopralluogo di persona nel mese di maggio 2021 grazie anche al supporto di Slovenia Outdoor, ha pianificato un bellissimo viaggio outdoor, scopriamolo assieme!

viaggio nelle alpi giulie lago di bled slovenia

Le Alpi Giulie: regione verde della Slovenia al confine con l'Italia

Preparatevi a passare una settimana full immersion tra relax e adrenalina nel cuore verde dell’Europa, la Slovenia. Ci troviamo nelle Alpi Giulie, a nord-ovest del Paese e durante questa settimana di viaggio sono previste escursioni di trekking per camminare nelle vallate della regione e nei parchi naturali (non manca all’appello il più importante, il Parco Nazionale di Triglav), visite ai laghi più belli del paese, Bled e Bohinj, ed esperienze outdoor più “sportive” come il volo in parapendio e una discesa in e-bike.

viaggio nelle alpi giulie

Esperienze incluse durante questo viaggio in Slovenia

Scendiamo nel dettaglio del tour. Il lago di Bled è sicuramente il centro turistico e una delle mete più visitata del Paese, con alle spalle una lunga storia culturale e naturale che attrae viaggiatori tutto l’anno; si tratta del lago più caratteristico della regione in quanto presenta un isolotto al suo centro raggiungibile attraverso una tipica imbarcazione del posto, la Pletna. La traversata di circa 20 minuti è un’esperienza imperdibile per gli inguaribili romantici.
C’è poi il lago di Bohinj, di una bellezza indescrivibile e più selvaggio rispetto al primo, lungo le cui sponde è previsto un tour in barca per ammirarlo da ogni suo punto panoramico.
La Valle dell’Isonzo invece è il luogo adatto per gli amanti degli sport acquatici come canyoning, rafting e sup (esperienze che sono presenti nel viaggio).
Non manca una tappa a Caporetto, il fulcro della storia della regione e nota per la disfatta avvenuta durante la Prima Guerra Mondiale; qui sono presenti musei e percorsi di trekking che si concentrano proprio sulle antiche battaglie.
Per quanto riguarda le aree verdi, durante il viaggio si toccano i più importanti parchi, quello di Triglav e quello di Zelenci; il primo costituisce circa il 4% del territorio sloveno, la sua vetta più alta è appunto il monte Triglav (circa 2860 metri) ed è la meta adatta a chi ama invece gli sport di montagna quali l’arrampicata e il trekking (incluso nella proposta). Il parco di Zelenci (nel quale sono previste tappe al lago di Jasna e alla cascata di 
Pericnik) è invece una riserva naturale dai colori brillanti, dichiarata area naturale protetta nel 1992 e con un’estensione di circa 47 ettari.

viaggio nelle alpi giulie

Una regione dalle mille risorse, insomma, nella quale trascorrere un momento di completo relax lontani dalle città in compagnia della famiglia, del proprio partner o in solitaria.
La proposta di viaggio nelle Alpi Giulie è in via di definizione e verrà pubblicata e messa in vendita nelle prossime settimane; si tratta di un viaggio di gruppo a data fissa previsto per la primavera 2022.

Iniziate a preparare gli occhi ai mille colori che la Slovenia ha da offrire.
Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *